1. Home
  2. Proprietari
  3. Gestione dell'annuncio
  4. Trucchi per scattare delle belle foto alla tua casa

Trucchi per scattare delle belle foto alla tua casa

Usa una macchina fotografica con obiettivo angolare

L’obiettivo angolare offre una maggiore ampiezza e permette di mostrare totalmente le camere. L’obiettivo angolare deve essere di almeno 24 mm. E se decidi di registrare un video HD è ancora meglio!! Ci sono diversi tipi di macchine fotografiche compatte sul mercato con queste caratteristiche. Qui puoi vedere la stessa foto scattata con e senza obiettivo angolare:

Le foto, meglio in orizzontale

Le foto in orizzontale sono più adatte ai visori di foto della web, e sono perfette per esterni e per interni: sicuramente quasi tutte le camere della tua casa sono “più larghe che alte”. Inoltre, le foto si vedranno più grandi sullo schermo del computer.

Fotografa l’esterno della casa in giornate di sole

Fotografa l’esterno in giornate assolate, quando la facciata della casa o dell’edificio è al sole. Evita le ore in cui la facciata è in ombra. I colori sono più vivaci, il cielo è azzurro e l’immagine cattura maggiormente l’attenzione dei viaggiatori.

Fotografa i dintorni

Fotografa la zona circostante per mostrare dove si trova la tua casa. Se il panorama è interessante o la casa si trova nei pressi di un luogo riconoscibile, è imprescindibile che appaia tra le tue foto. Se la spiaggia si trova a 5 minuti dalla tua casa, vogliamo vederla!!!

Fotografa la casa seguendo un ordine logico

Fotografa la casa seguendo un ordine logico, perché sia comprensibile il percorso. Esterno, porta, ingresso, salotto, cucina, camere da letto… Tra le foto degli esterni inserisci quelle della piscina, del giardino e della facciata.

Per scattare le foto, accendi tutte le luci della casa

Sebbene sia giorno, vedrai come si illuminano angoli che le finestre non sono in grado di illuminare. Inoltre, in questo modo l’alloggio sembrerà più accogliente.

Metti in ordine la casa prima di scattare le foto

Il disordine è antiestetico, è rumore visivo. Scatta la foto della casa così come la troveranno i tuoi clienti. In questo modo non ci saranno sorprese quando apriranno la prima porta il primo giorno delle vacanze.

Fotografa gli spazi “davanti ai mobili”

Controlla il letto, il divano, i sanitari o la cucina. La foto della camera è molto più descrittiva se ti collochi davanti al letto e non di fianco.

Fai attenzione alle linee verticali

Le linee verticali come gli stipiti delle porte e le finestre devono comparire verticali. Le tue foto sembreranno più ordinate e, soprattutto, professionali. Se le linee verticali della foto sono storte, questa sembrerà meno curata. È facile, mantieni la macchina fotografica perfettamente orizzontale e livellata.

Non c’è un limite al numero delle foto

Non hai limiti di foto, approfittane! Più foto inserisci, maggiore sarà il numero di prenotazioni.

La galleria fotográfica è la sezione dell’annuncio più visitata dai viaggiatori, pertanto conviene avere molte foto diverse. Fai foto mostrano una visione generale e inquadrature più di ogni spazio. Soffermati sui “dettagli vincenti” della tua casa. Mostre le foto con ritmo, come se si trattasse di una canzone: 2/3 foto generali del salotto, un dettaglio, 2/3 foto della cucina, un dettaglio, ecc.

Aggiungi una piantina della casa

Una pianta della casa rappresenta un’informazione molto interessante. Ci sono diversi software molto semplici che ti aiuteranno a disegnare uno schizzo. Se non sei pratico con il computer, disegna la pianta della casa su un foglio e scatta una foto.

Tambien pedes leer este artículo en Español English Deutsch Français Português Nederlands

Updated on 1 Ottobre, 2018

Was this article helpful?

Related Articles